A lezione di cinema con Sky Academy
I nostri eventi speciali
Sky Academy presente a CinéCamp con laboratori per ragazzi
2-5 luglio 2019
Condividi

Dal 2 al 5 luglio si è svolta a Riccione la IX edizione di Ciné – Giornate di Cinema, promossa dall’Anica in collaborazione con Anec e Anem, è il momento d’incontro e di mercato dell’industria cinematografica nazionale, dove si presentano, in anteprima assoluta, ad un pubblico di professionisti del settore, i listini ufficiali delle principali case di distribuzione. Un evento che si configura principalmente come momento business con le convention delle grandi major e delle compagnie nazionali, gli incontri professionali, i workshop formativi e l’area espositiva del Trade Show.

Quest’anno alla manifestazione era presente anche Sky Academy, che ha tenuto laboratori didattici e lezioni frontali ed interattive per bambini e ragazzi dai 6 ai 16 anni. Le attività si sono svolte nell’ambito di CinéCamp, il progetto di Ciné, realizzato con la partnership e la direzione del più grande festival internazionale per ragazzi, il Giffoni Film Festival, dedicato ai più piccoli che desiderano avvicinarsi alla settima arte.

I giovani partecipanti iscritti al campus hanno vissuto, parallelamente agli incontri professionali, quattro giorni di full immersion nel mondo cinematografico, prendendo parte a proiezioni, giochi, laboratori, gite e incontri con personalità del grande schermo.

Alla guida dei workshop proposti Barbara Tarricone, giornalista di 100x100 Cinema, il programma quotidiano di Sky Cinema, che ha raccontato alla giovane platea il lavoro del giornalista cinematografico e ha insegnato a raccontare, analizzare ed interpretare un prodotto artistico, proprio come fa un critico di cinema.

Tra le attività proposte da Sky Academy proiezioni ed interpretazioni di film, dibattiti e lezioni frontali, interviste sul campo e analisi delle principali tecniche cinematografiche.

In linea con l’obiettivo del progetto, i ragazzi hanno sviluppato capacità di sintesi e storytelling attraverso la verifica delle fonti e una lettura critica del prodotto artistico. Con il supporto di uno staff dedicato, hanno avuto l’occasione unica di accostarsi in modo critico al grande schermo diventando dei piccoli critici cinematografici!

Altre notizie